sabato 24 marzo 2012

Riflessioni

Non sempre, ma sovente, biomamma svela la temporaneità della sua relazione materna con biobebè.
Molti sono curiosi,
molti interessati all'argomento dell'affidamento,
alcuni sono stupiti,
altri guardano biomamma come fosse pazza,
altri ancora come fosse una superwomen,
ma tutti fanno la stessa domanda:"Ma come farai quando te lo porteranno via?"

Biomamma ci ha pensato, riflettuto, ragionato...

Ecco la risposta: piangerà, nell'intimità della sua casa e per giorni sarà silenziosa e malinconica.

Perchè nessuna madre può lasciare volare via un suo figlio senza provare un pò di struggimento.
Perchè lascerà volare via un suo figlio troppo prematuramente.
Perchè perderà i contatti con lui.

Biomamma ha però una motivazione forte che, forse, le sarà di consolazione quando sarà il momento del distacco.
Lei , biopapà e le tre biolattine gli avranno regalato due alette, certo piccole ma sane e forti per poter affrontare il distacco e sviluppare quelle che saranno due grandi ali che lo porteranno a vivere la sua vita.
Le fondamenta sono importanti...ecco noi costruiamo le fondamenta o almeno ci proviamo!

Per ora biomamma si gode i suoi sorrisi, i suoi progressi e i suoi capricci.

Buon 15 mesi, biobebè!!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

I 2 amici dei Bio ringraziano per l'ospitalità e la compagnia di questi due giorni.
L'allegria della Bio-Family, delle Biolattine e del morbidoso Biobebè ha contagiato tutti.

Grazie!
Sempre vostra fan,
Alessia.

Daniele ha detto...

Ma Grazissime a Voi! Siete veramente in gamba! MMMitici! :-)

Anonimo ha detto...

e non sarete i soli a piangere...........a volte ci penso anch'io, e so già che mi mancherà quel sorriso smagliante, mentre in piedi sul seggiolone, aspetta che vada a prenderlo in braccio e gli faccia le pernacchie sul collo come piace a lui............ma quello succederà poi, per ora continuamo a goderci la sua preziosa presenza
ANONIMOMANONTROPPO

 


Design by: Blogger XML Skins | Distributed by: Blogger Templates | Sponsored by Application Monitoring