sabato 9 gennaio 2010

Gioco da tavola

Oggi per biomamma e biopapà è giornata d'orgoglio genitoriale.

Ore 10. 37
Biobaby grande e biobaby media hanno preso un gioco da tavolo "Il frutteto" della Haba.
Si sono accomodate sul tavolo della cucina.
Hanno predisposto plancia da gioco e cestini e ...

HANNO INIZIATO A GIOCARE!!!

Da sole.
Ridendo e talvolta discutendo.
Hanno portato a termine la partita, rispettando tempi di gioco, turni e regole.

Hanno vinto loro e non il cattivo corvo che tenta di mangiarsi tutti i frutti.

Felici della vittoria hanno anche riposto la scatola sullo scaffale.

Hanno vinto loro che sono riuscite a giocare bene, risolvendo tra loro piccoli problemi, che sono riuscite a rispettarsi e a rispettare le regole divertendosi e ridendo dimostrando complicità e sicurezza nel sapersi gestire uno spazio tutto loro.
Hanno vinto anche i biogenitori che stanno riuscendo nel gioco più complicato del mondo: educare le loro Bio-lattine!!!!

2 commenti:

Federica ha detto...

Ma siete sicuri che abbiano davvero giocato?
Non è che, con l'aiuto del corvo cattivo, hanno ideato un piano diabolico per conquistare il mondo? Novelle Mignolo e Prof: in apparenza impegnati in "lavori da topi", ma sotto sotto geni del male...o quasi!!
Federica e Massimo

ps: se preferite novelle Prof e Prof!

Daniele ha detto...

Umh...diciamo che SEMBRAVA giocassero e si stessero divertendo. Poi, se tramavano nell'ombra in effetti non sappiamo... :-)

 


Design by: Blogger XML Skins | Distributed by: Blogger Templates | Sponsored by Application Monitoring